© 2023 by The Book Lover. Proudly created with Wix.com

In principio era il verbo. No, in principio era il sesso.
(Antonio Gramsci)

Vedi Napoli e poi Rodi...


Vedi Napoli e poi Rodi…

Se devo scegliere una frase che resterà nella memoria di sicuro è questa.

Infatti appena arrivati a Napoli alla stazione di Garibaldi mi sono imbattuta in questa pubblicità, simpatica e d’effetto.

Ma sono tante le cose di Napoli che mi hanno colpita, se devo sceglierne una così su due piedi… le persone.

Il vero spirito napoletano!

Non tutti i posti sono vissuti allo stesso modo, e di sicuro le città sono molto diverse tra loro, ma le persone sono persone, e quello che le differenzia cos’è?

Il calore? L’etnia? La cultura?...

Intanto quello che ho respirato è un clima di tolleranza, ma anche di calore, riuscivo a parlare con chiunque, se chiedi un’indicazione ti rispondono con gentilezza e sono orgogliosi di essere d’aiuto. Nelle altre città non sempre è così.

Ogni quartiere è a sé, ma voglio anche chiarire che quando mio marito ha organizzato questo viaggio io avevo delle riserve, avevo paura che fosse un problema con i bambini, che fosse pericoloso, e se devo essere del tutto sincera a parte l’aver rischiato qualche volta di essere investiti è andata bene, molto bene.

Ho tantissime cose da raccontare, questi giorni condividerò con voi i miei pensieri, ma una cosa simpatica che ha attirato la mia attenzione, è una figura lavorativa che qui da noi non esiste. Mi capitava di vederli a tutte le ore del giorno e fino a sera. Chi?

Quelli che portano il caffè, li vedi girare per i vicoli con in mano un vassoio e sopra quasi sempre almeno tre tazzine di caffè, ma una mattina siamo quasi stati investiti da un ragazzo su uno scooter che guidava con una mano e con l’altra teneva un vassoio pieno di caffè, ovviamente dietro c’era un altro ragazzo con un altro vassoio, gioco di equilibrio… un grande!

Restare a bocca aperta ad ogni passo perché questa città ha tanto da offrire ai suoi abitanti ma anche ai turisti, partendo dal lungomare. Un posto incantevole dove passeggiare.

Il sindaco lo ha restituito ai suoi concittadini creando la tanto desiderata isola pedonale, si può affittare un risciò e pedalare a oltranza, oppure nelle belle giornate fare un bagno, l’acqua è pulitissima e se ve lo dice una sarda… credeteci!

Purtroppo è un periodo che ho davvero poco tempo e non riesco a scrivere tutto ciò che vorrei, sto trascurando un po’ il blog e mi dispiace, ma questo viaggio è l’occasione per riprendere. Inoltre a breve anche le recensioni.

Buona giornata

Aurora Redville

#storievere #stories #diariodiviaggio #pensieri #viaggiare #travel #Napoli #author #scrittoriinviaggio #bookblogger #sea #città #myblog #fun #letture #AuroraRedville #travellover #racconti #photography #reflections

13 visualizzazioni