© 2023 by The Book Lover. Proudly created with Wix.com

In principio era il verbo. No, in principio era il sesso.
(Antonio Gramsci)

Giugno e i colori dell’arcobaleno.

June 18, 2019

Buongiorno amici lettori,

come anticipato sul post Instagram questo è il mese del Pride e io vorrei presentarvi due libri che hanno segnato il mio percorso di ricerca da giovanissima.

Il primo è BI SULLA BISESSUALITA’ MASCHILE di Jean-Luc Hennig ES edizioni, ed è la prima lettura che mi consigliò la mia prof di psicologia con tematica gay, è stata molto interessante perché avevo scelto un argomento controverso come tema della tesina di diploma:

“La bisessualità nel mondo antico e fino ai giorni nostri”, infatti avendo compiuto degli studi volti all'indagine psicologica della nostra interiorità ho compreso alcune problematiche della società e per questo ho deciso di parlarne.

L’omosessualità è parte di noi, io sono cresciuta senza pregiudizi grazie all’educazione dei miei genitori, ho sempre avuto amicizie variegate, senza differenze alcune, se vogliamo una visione d’insieme: “tutti siamo diversamente simili”, oggi però non voglio parlare di ciò che penso io, ma delle letture che mi hanno cambiata.

Se “BI” mi ha dato modo di conoscere l’omosessualità e le sue differenze nella società con un approccio empirico, le successive letture sono state di carattere diverso, la scoperta dell’Amore in tutte le sue forme.

 

 

  

 

Annie Proulx ha scritto un libro bellissimo che in sole 52 pagine ha saputo trasmettere molti stati d’animo e la scoperta di uno spaccato della società americana, tant’è che ne hanno tratto un film “I segreti di Brokeback Mountain” Baldini Castoldi Dalai editore, se avete letto il libro dovete assolutamente vedere il lungometraggio, è uno dei casi in cui la pellicola riesce a superare le emozioni che vengono trascritte su carta.

È una storia cruda ed emozionante, io ho rischiato di disidratarmi, ho pianto quasi per tutta la durata della proiezione e alla fine quando siamo usciti fuori dalla sala avevo gli occhi gonfi come se avessi una reazione allergica, ma sarei entrata subito per rivederlo.

Ma cosa c’entra il mio romanzo L’effetto Grant con i primi due?

Le nostre esperienze di vita si rispecchiano anche in ciò che scriviamo, io ho creato una storia d’amore ma i personaggi che ruotano intorno ai protagonisti fanno parte del mio passato, i cugini gay, gli amici… l'omosessualità è una delle tematiche che fa da contorno alla storia di Daniel e Aurora.

Noi autori manipoliamo la realtà, e spesso ci ispiriamo a storie reali o personaggi che con le loro caratteristiche sono perfetti per il nostro racconto.

Tutto questo per dire che i libri che ho letto, ma anche la vita che ho vissuto mi hanno portato a scrivere un Romance perché al centro della nostra vita niente è più importante dell’Amore che riceviamo e che doniamo agli altri.

#loveislove

Buona lettura

Aurora Redville

 

Per la Rainbow Cake ringrazio Sara Bellan profilo Instagram @lameladibiancaneve

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Featured Review

Sardegna, terra di mare e di surf, quello che non ti aspettavi.

September 27, 2018

1/5
Please reload

Tag Cloud
Please reload