Aurora Redville in spiaggia

My new life

C'è sempre un nuovo inizio!

Cose mie...

Mi chiamo Aurora e questo è il mio blog.

Scrivere è la cosa che amo di più, ma ci sono tante cose che vale la pena di fare, per esempio adoro fare yoga, la mattina presto per cominciare bene la giornata e la sera per rilassarmi prima di andare a dormire, ogni tanto anche i miei bimbi fanno il saluto del sole con me o alla luna se sono ancora in piedi.

La meditazione è una parte importante del mio quotidiano, ritrovo sempre la serenità necessaria per affrontare tutto.

Vivo lontana dalla Sardegna ma riesco a mantenere un legame molto speciale con la mia terra di origine, i suoni sono un ricordo indelebile: il rumore delle onde che si infrangono sulla riva è qualcosa di incredibile.

Ma anche il suono delle risate dei bambini mi scalda il cuore.

Camminare con Ohm il mio amico a quattro zampe a passo deciso nei boschi, solo io e lui, i nostri cuori che battono quasi contemporaneamente e i nostri sguardi che si incontrano prima di una salita per me un po' faticosa, lui si volta e coi suoi occhioni mi dice "coraggio ti tiro su io!" e io lo seguo dovunque mi porti.

Amo i colori della natura, il calore dell'estate, che è anche tipico di chi nasce in un'isola, certo una grande isola ma pur sempre un territorio circondato dal mare, col vento che soffia tutto l'anno. Questo mi manca...

Adoro scrivere la sera anche se poi ho difficoltà a staccarmi dai fogli di carta e dai miei pensieri. Ma tutto ha una sua logica, io personalmente la sera mi rilasso e riesco meglio ad elaborare le mie riflessioni e le fantasie che mi portano a creare.

Ho deciso di fare della scrittura il mio lavoro, perché era il sogno della mia vita, a volte è difficile "buttarsi" e seguire il proprio cuore, tanti dubbi, ma quando capisci che devi trovare il coraggio di farlo diventa più semplice.

La frase "non è mai troppo tardi" mi si addice, infatti dopo la laurea in Architettura mi sono rimessa in gioco coltivando la mia passione in silenzio, poi è arrivato il momento di dirlo al mondo e tutto è diventato più reale.

Da bambina avevo tanti sogni, il più vivido era fare la stilista e per questo poi ho scelto un corso di studi a indirizzo artistico, l'importante era creare, nel mentre scrivevo per hobby, non avevo mai pensato di farlo diventare qualcos'altro, mi sentivo bene ogni volta che mettevo su carta i miei pensieri e le preoccupazioni, mi sembrava di riuscire ad elaborarle da un altro punto di vista.

Ho anche sognato di fare il pilota di Formula 1 e forse è per questo che mi piace guidare, è anche il motivo per cui ne parlo nel mio primo romanzo, penso che in ogni personaggio ci debba essere un pezzetto di chi scrive perché i libri sono come dei figli: li crei e li dai al mondo!

© 2021 by Aurora Redville